Il Pesa-Nervi

«Lei parla a vanvera, giovanotto!
No, penso a dei critici con la barba».

Il paese con una sola fumatrice

A Morterone di Lecco è rimasta una sola fumatrice, una donna di 70 anni.

L'Agenzia Reuters fornisce una curiosa notizia, che riporto qui di seguito.

Record italiano per Comune lecchese: una sola fumatrice

[Mappa del Lecchese con Morterone in evidenza (a Nord Est di Lecco)]Tue May 24, 2005 1:04 PM GMT

LECCO (Reuters) - Un comune italiano dell'Italia settentrionale verrà premiato nell'ambito della Giornata Internazionale senza Tabacco, in programma il prossimo 31 maggio, come comune italiano con minor numero di fumatori: uno soltanto, anzi, una.

E' quanto ha annunciato oggi l'Azienda Sanitaria Locale di Lecco, che assegnerà il singolare riconoscimento alla municipalità di Morterone (Lecco). Un secondo primato per il comune, che vanta già quello di essere il più piccolo d'Italia, con appena 33 abitanti.

All'unica fumatrice, Augusta Manzoni, 70 anni, già vicesindaco, verrà assegnato un riconoscimento simbolico: un piccolo estintore, ironico invito a smettere di fumare, per far riconoscere al Comune il primato assoluto.

Non ci penso nemmeno, ha detto a Reuters la donna, già vicesindaco del piccolissimo comune, ricordando di aver iniziato a fumare 55 anni fa, rubando al padre le sigarette.

Qui non c'è niente da fare, se mi tolgono anche le sigarette...

Articolo di Michele Diodati pubblicato il  24/5/2005 alle ore 17,17.

Indice del Pesa-Nervi | Diodati.org

Inizio pagina.